La Biennale di Filicudi, la mostra d’arte più piccola del mondo

Questa settimana vi porto nella mia seconda casa per presentarvi un evento davvero particolare che si svolgerà nel mese di agosto: la Biennale di Filicudi, una rassegna artistica che animerà per quattro giorni una delle “Sette Sorelle” e che detiene il singolare primato di “biennale d’arte più piccola del mondo”.

Questo record era dovuto al fatto che nelle dieci precedenti edizioni la kermesse rimaneva aperta al pubblico per una sola notte. Quest’anno invece, si inizierà con l’inaugurazione del 17 agosto e si proseguirà fino a sabato 20.

Il tema di quest’anno è proprio “l’isola di Filicudi” e tutte le opere che verranno esposte durante la manifestazione saranno realizzate da artisti che vivono e frequentano Filicudi. Pittori,  videomakers, scultori, architetti, fotografi, performers si sono ispirati a questo gioiello delle Eolie per dare sfogo alla loro creatività!

Fra i partecipanti, coordinati dal comitato organizzatore composto da Francesco Pessina, Roberta Passeretti e Aurelia Raffo, figurano Maria Vittoria Backhaus, Jaques Basler, Stefano Butturini, Marcel Cordeiro, Johnny Dell’Orto, Pero Derossi, Goldi&Chiari, Marina Klemente,  Ugo La pietra e tanti altri.

È con particolare emozione che vi annuncio la padrona di casa sarò proprio io! La mostra sarà infatti ospitata dalle ampie sale dell’Hotel Phenicusa. Se non volete perdervi questo straordinario evento, contattatemi subito!

Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.