+39 3406930773
9.00/13.00 15.00/18.30

Infiorata di Noto: la capitale del Barocco esplode di colori!

Noto è una piccola, stupenda perla della Sicilia. Ci sono già stata, ma non smette mai di stupirmi e ogni volta è come se non l’avessi mai vista prima! Camminare per le strade della città negli assolati pomeriggi estivi trasmette una sensazione unica: la raffinatezza del Barocco – che qui si percepisce in ogni mattone, ogni colonnato, ogni fregio – combinata con l’atmosfera mediterranea mi rapisce, letteralmente!

Attraversando la porta reale sembra di essere a Parigi, mentre l’imponente cattedrale barocca mi riporta nella mia Sicilia… quest’anno sono esattamente vent’anni che è crollata sotto i colpi del terremoto, ma ha saputo risorgere e ora è lì che domina la piazza, come se nulla fosse successo!

Ma se vi piace Noto, ci sono alcuni giorni dell’anno in cui dovete assolutamente visitarla! Se capitate qui a cavallo della terza domenica di maggio infatti, c'è una sorpresa inaspettata ad attendervi. Tutta la città è coloratissima e l’aria profumata da centinaia di migliaia di fiori di ogni specie e varietà. È l’incredibile infiorata di Noto!

La festa affonda le sue radici nella Roma seicentesca e attira visitatori da tutto il mondo. È quasi strano per me passeggiare per strade che sento quasi familiari e vederle invase da turisti, curiosi, artisti e giardinieri che arrivano da ogni dove!

Lo spettacolo è davvero mozzafiato: i 120 metri di via Nicolaci, le strade limitrofe, i cortili e i balconi diventano una gigantesca tela a cielo aperto per decine di artisti, che compongono disegni utilizzando i fiori. Dopo una notte di intenso lavoro, si da il via ai festeggiamenti e i loro capolavori possono  essere ammirati, in un contorno di mostre, spettacoli e laboratori.

Il tema di quest’anno è “L’infiorata di Noto ospita il mondo”: per l’edizione numero trentasette, la città siciliana vuole assumere una dimensione internazionale e diventare per tre giorni il centro culturale della creatività e dell’espressione artistica.  Noto sarà infatti sede del sesto Convegno Internazionale delle Arti Effimere, che alla tradizionale infiorata unirà opere d’arte realizzate con sabbia, sale, trucioli e altri elementi fugaci e poco durevoli. In fondo, per apprezzare la bellezza basta uno sguardo!

 

Cosa aspettate?

L'edizione di quest'anno si terrà dal 12 al 15 maggio, per non perdervi questa incredibile esperienza!

Prenotate subito

FORSE POTREBBERO INTERESSARTI:

SCOPRI DI PIÚ

Marsala, la Sicilia nel bicchiere

SCOPRI DI PIÚ

La spiaggia dei Conigli, una delle più belle del mondo!

SCOPRI DI PIÚ

Arco, lago e montagna

1 2 3 7
Scopri la magia delle Isole Eolie in barca a vela. Organizza il tuo matrimonio in una cornice da favola. Partecipa a festival letterari, escursioni immerse nella natura e degustazioni di vino. Vivi le destinazioni più belle in Italia e all’estero. Viaggia con noi.
via Umberto I n.148
98063 - Gioiosa Marea (ME)
© Tamara 2016 - P.iva: 03232810832 - All Rights Reserved
envelope-oclock-omap-markerphonetwitterfacebookinstagrammagnifier