+39 3406930773
9.00/13.00 15.00/18.30

Le 10 città italiane da scoprire in inverno. Ecco quali sono

L’Italia è un Paese meraviglioso famoso per le sue capitali d’arte e per le sue spiagge da sogno. Ma c’è anche molto di più.
Alcune città, in inverno, diventano incredibili...

Il sito SkyScanner ha stilato la classifica delle 10 città imperdibili durante i mesi più freddi. Eccola:

 

 

VERONA:

Potete perdervi tra le deliziose stradine e i vicoli medievali di questa incantevole cittadina senza farvi stancare troppo da caldo e afa. Il cielo azzurro e terso farà da cornice all’Arena di Verona, al Balcone di Romeo e Giulietto, al Ponte del Castelvecchio. Fermatevi in Piazza delle Erbe a bere una cioccolata calda, godetevi un bicchiere di rosso nei ristorantini del centro e assaggiate la ricchissima cucina locale, ideale nei climi freddi.

LIMONE SUL GARDA:

Il Lago di Garda è incantevole nella stagione fredda. Il clima mite, mai troppo rigido, permette di passeggiare e rilassarsi tra scalinate, piazzette, vicoli. Godetevi i panorami da sogno: la bellezza della lussureggiante vegetazione delle colline e il lago che fa da specchio alle cime innevate che si trovano intorno. Ve ne innamorerete!

AOSTA:

Inverno vuol dire montagna ma che fare se non si amano gli  sci? Godetevi la bellezza senza tempo di questa cittadina incastonata tra le Alpi! Aosta ha una personalità decisa e offre moltissimo da vedere: l’Anfiteatro Romano, la Porta Pretoria, la colleggiata di Sant’Orso, i chiostri e molto altro. E poi, il punto forte, è la cucina. Volete mettere il piacere di riscaldarvi con una fonduta o una raclette dentro una baita?

BOLOGNA:

Lo dice anche Luca Carboni, “Bologna è una regola!”. E di regola, per l’appunto, in inverno è ancora più bella perché non si spoglia come ad Agosto ma, anzi, continua a mantenere la sua vivacità e la sua frizzantezza grazie ai tanti universitari che affollano le vie del centro. Da non perdere Piazza Grande, la Torre degli Asinelli, la Basilica di S.Petronio, la Fontana di Nettuno e, ovviamente, i tortellini. Si, sono un monumento anche quelli…

CAGLIARI:

Chi l’ha detto che la Sardegna è bella solo d’estate? Il capoluogo è un concentrato di arte, storia e archeologia che si apprezza più con il clima fresco che con quello caldo. Fate un giro nella Cittadella dei Musei, visitate i quartieri storici di Marina e Villanova, godetevi il mare d’inverno delle spiagge e poi, a tavola, vai di formaggi…

TRENTO:

Tre parole basteranno per convincervi: mercatini di Natale. Case in legno, candele, geranei, vin brulè e molto altro. Ma se avete perso l’arrivo di Babbo Natale non preoccupatevi. Anche negli altri mesi freddi, Trento è deliziosa. Viene definita “una città dalla doppia anima che si mostra meglio sotto la luce azzurra del freddo invernale o sotto la coltre calma della neve”.  Non perdetevi i ristorantini del Lago di Toblino.

TORINO:

Storia, cultura e divertimento. E naturalmente buona cucina, calda e ricca. Dopo aver visitato Piazza Vittorio, Piazza San Carlo e il resto dell’elegantissimo centro storico premiatevi con un piatto fumante di Gnocchi al Castelmagno. Poi, consigliatissima una capatina al museo del cinema e un giro nei parchi cittadini durante le giornate di sole.

MADONNA DI CAMPIGLIO:

Beh, un grande classico che piace a tutti. È forse la località sciistica più apprezzata del Paese ma la perla delle Dolomiti offre molto di più. Munitevi di macchina fotografica per conquistare i paesaggi mozzafiato che vi lasceranno senza parole. E anche di buon appetito visti i piatti della cucina locale. L’accoglienza riservata ai turisti vi riscalderà dal freddo della montagna.

SALSOMAGGIORE TERME:

Le terme sono uno dei luoghi migliori in cui ritrovare anima e corpo nei mesi più freddi. A Salsomaggiore vivrete giorni di assoluto relax e sentirete i sensi risvegliarsi pian piano. Da non perdere l’architettura liberty e la buona cucina. Riprendetevi il vostro tempo, vivete lentamente…

SPOLETO:

Questa meravigliosa città, d’inverno, si veste di colori speciali che regalano contrasti unici. Visitate la Cattedrale di S. Maria dell’Assunta, la Rocca Albornoziana, il Teatro Romano. Non perdete il bar dove viene girato Don Matteo e a tavola ordinate un bel piatto di Strangozzi alla Spoletina.

E voi, avete già visitato uno di questi posti? Che aspettate!

FORSE POTREBBERO INTERESSARTI:

SCOPRI DI PIÚ

Filicudi: un posto dove la natura ti parla

SCOPRI DI PIÚ

Ostuni, la Città Bianca con il mare blu

SCOPRI DI PIÚ

Le 10 città italiane da scoprire in inverno. Ecco quali sono

1 2 3 7
Scopri la magia delle Isole Eolie in barca a vela. Organizza il tuo matrimonio in una cornice da favola. Partecipa a festival letterari, escursioni immerse nella natura e degustazioni di vino. Vivi le destinazioni più belle in Italia e all’estero. Viaggia con noi.
via Umberto I n.148
98063 - Gioiosa Marea (ME)
© Tamara 2016 - P.iva: 03232810832 - All Rights Reserved
envelope-oclock-omap-markerphonetwitterfacebookinstagrammagnifier